LA CITTA'
freccia_menu Dati sulla città
freccia_menu Come raggiungere Lucera
freccia_menu Lucera, chiave di Puglia
freccia_menu Centro Informazione Turistica
freccia_menu Chiosco Multimediale - Info Point
freccia_menu Attività economiche
freccia_menu Numeri utili per il turista
freccia_menu Mappa
freccia_menu Piano del Traffico
DA VISITARE
freccia_menu Fortezza Svevo Angioina
freccia_menu Anfiteatro Romano
freccia_menu Museo Civico "G. Fiorelli"
freccia_menu Basilica Cattedrale
freccia_menu Chiesa - Santuario di San Francesco
freccia_menu Vita di San Francesco Antonio Fasani
freccia_menu Museo Diocesano
freccia_menu Teatro Civico "G. Garibaldi"
freccia_menu Biblioteca Comunale "R. Bonghi"
freccia_menu Villa Comunale
freccia_menu Magna Capitana
ITINERARI
freccia_menu Itinerario Storico-Culturale
freccia_menu Itinerario nella Tradizione popolare
freccia_menu Itinerario Gentilizio
freccia_menu Breve itinerario tra i Monti Dauni
RICETTIVITA'
freccia_menu Dove dormire
freccia_menu Dove mangiare
 
LA VILLA COMUNALE

Descrizione: Distesa sul colle del Belvedere, in posizione invidiabile, ricca di verde, estesa sino all’estremo ciglio del colle, la Villa di Lucera sorge su un terreno di quasi 4 ettari.

Dal punto estremo, il Salvatore, si domina la pianura sottostante: lo sguardo, spaziando nell’immenso panorama del Tavoliere delle Puglie, va dai monti del Subappennino Dauno al massiccio del Gargano.

Era un luogo di passeggio e di svago già dalla prima metà del XIX secolo, anche se era solo un viale alberato con panchine. I lavori di trasformazione del Belvedere in parco cittadino iniziarono nel 1903 con la messa a dimora di piante ed alberi (lecci, olmi, pini, roveri, aceri, tigli, oleandri, ippocastani) e continuarono fino al 1915; proseguirono ancora fino al 1940 con sistemazione delle aiuole, dei viali, ampliamento e delimitazione della pineta, impianto di panchine e di fontane e sistemazione della piazza antistante, l’attuale Piazza Matteotti.

Negli anni cinquanta cominciò il rimboschimento del pendio del Belvedere, degli stessi anni è la pista di pattinaggio, mentre il Parco giochi risale agli anni sessanta.

Informazioni: La Villa Comunale si trova al limite del centro storico, e comunque al centro della Città: l’ingresso è in Piazza Matteotti, non è recintata ed è quindi sempre accessibile.


TESTI A CURA DELL’UFFICIO PROMOZIONE TURISTICA E DEL CENTRO INFORMAZIONE TURISTICA DEL COMUNE DI LUCERA
EVENTI
freccia_menu Carnevale per le strade
freccia_menu Calici di Stelle
freccia_menu Festa Patronale
freccia_menu Corteo Storico
freccia_menu Festival della Letteratura Mediterranea
freccia_menu Stagione Teatrale
freccia_menu Stagioni Concertistiche
freccia_menu Mercato Settimanale
freccia_menu Mercatino dell'Antiquariato
freccia_menu Fiere
freccia_menu Spazio Camper
freccia_menu Sagre
freccia_menu Festività Religiose
ENOGASTRONOMIA
freccia_menu Enogastronomia in città
freccia_menu Artigianato - Souvenirs
freccia_menu Cantine - Enoteche
freccia_menu Caseifici
freccia_menu Pastifici
TRADIZIONI
freccia_menu La Vendemmia
freccia_menu La Mietitura
freccia_menu La Salsa
freccia_menu Il Carnevale
freccia_menu La Quarantana
freccia_menu Il Ferragosto lucerino
freccia_menu La Festa dei Morti
freccia_menu Tradizioni Natalizie
freccia_menu Proverbi
SPORT
freccia_menu Palazzetto comunale
freccia_menu Stadio comunale
freccia_menu Itinerario pedestre
freccia_menu Itinerario per maratoneti

Comune di Lucera - Corso Garibaldi - tel: 0881.541111 - C.F.: 82000950715 - P.IVA: 00392580718
|
Copyright 2008-2013 Comune di Lucera. Diritti Riservati.
Rss Valid | W3C CSS | Spam Poison